Uno stratagemma per impennare le presenze.

Ha attirato più di 4 milioni di visitatori – tra cui 300mila stranieri – ‘The Gates’, l’opera installata da Christo e Jeanne-Claude a Central Park durante il mese di febbraio.
Normalmente in questo periodo dell’anno Central Park è visitato da 750mila persone, di cui circa il 13% è costituito da stranieri. Durante l’esposizione ‘The Gates’ la percentuale dei turisti stranieri è stata superiore al 20%.
The Gates è riuscita anche a rilanciare l’economia cittadina in un periodo solitamente considerato di bassa stagione” ha commentato il sindaco di New York, Michael R. Bloomberg. Secondo le prime stime, l’installazione ha generato un’attività  economica pari a circa 254 milioni di dollari. L’anno scorso il tasso di occupazione delle camere d’albergo in febbraio si è attestato intorno al 73%, mentre quest’anno ha raggiunto l’86,9%, con picchi superiori al 90% durante i weekend.

Fonte:TTG, 15 Marzo 2005

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts