Tumblr e la semplicità di avere un proprio blog!

Sentite dentro di voi la voglia di esprimervi attraverso un “diario personale multimediale” ma avete un blocco da scrittore? A volte la redazione di post e la loro condivisione risulta troppo complessa?

Tumblr è la piattaforma che fa al caso vostro! Come sostiene il suo fondatore David Karp “L’obiettivo di Tumblr è rendere il blogging super-facile per chiunque!” Come è accaduto anche per Facebook, questa piattaforma è stata creata da un giovanissimo: l’inventore 25enne David Karp, ha creato nel 2006 Tumblr un po’ per caso, come definisce lui stesso per semplificare gli “scrittori virtuali”!

Ma che cos’è esattamente Tumblr?
Tumblr è una piattaforma di micro-blogging dove poter scrivere post e articoli brevi ma allo stesso tempo veloci! Semplicità  assoluta: nessun commento, nessun trackback, tutto semplificato sia per l’impaginazione e il format che per il caricamento di foto, video, link e citazioni.

Una piattaforma che ogni mese vanta 16 miliardi di pagine visitate: più che quelle di Twitter! Una realtà  diversa dal Blog: qui si parla di tumblelog, ossia una forma molto più easy rispetto ai lunghi redazionali a cui eravamo abituati con i blog. Uno strumento ricco di multimedialità  che spazia da immagini, foto, video, collegamenti, dialoghi di chat, citazioni, dove il creatore di un post lo utilizza soprattutto per lanciare scoperte ed invenzioni.

I contenuti caricati su Tumblr risultano essere gli stessi che quelli dei social network come Facebook e Twitter, ma la cornice e la forma sono uniche: personalizzazione totale! Come afferma lo stesso Karp “Su Facebook vedi le cose che ho visto io, su Tumblr le vedi attraverso i miei occhi. La differenza c’è!”

Come per Twitter, Tumblr offre la possibilità  di re-twittare o meglio di re-bloggare. David inventò questa “modalità ” un anno prima di Twitter, dando la possibilità  così a coloro che condividevano  di attribuirsi i post e di spiegare ciò che li aveva colpiti e perchè si era deciso di diffonderli.

Secondo un’indagine solo il 10% degli utenti creano nuovi contenuti: gli altri sono “curatori” ossia users che condividono contenuti di altri ma che a differenza di Facebook e Twitter utilizzano un formato ma ogni volta differente dando la possibilità  di esprimere la propria opinione! Quindi sì a una condivisione ma soprattutto ad uno scambio di opinioni! Si condivide per aggiungere link e collegamenti e si fanno citazioni in modo da far passare la propria opinione!


E quando a David viene chiesto come vedrà  Tumblr nel futuro, risponde che per far soldi basterebbe semplicemente inserire pubblicità , ma non è sua intenzione! Quello che desidera Krap è offrire uno strumento creativo al servizio degli utenti, come aggiungere un proprio portfolio che permetta ad esperti  fotografi e video maker, di avere un proprio format. E ancora offrire la possibilità   ad un ristoratore o ad un albergatore di inventare un sito del tutto originale per la propria struttura… vi terremo aggiornati sull’evolversi della situazione, consigliandovi al meglio!
Anche Ideaturismo, società  di consulenza e di marketing, esperta nel settore del social media marketing è su Tumblr! Curiosate il Tumblr di Ideaturismo e condividete ciò che più vi interessa dandoci anche la vostra opinione!
Nel frattempo se desiderate farvi un’idea sul mondo dei blog, date un’occhiata a Trentino Wellness Blog che Ideaturismo in qualità  di società  di consulenza del Consorzio Vitanova, sta seguendo raccogliendo storie e racconti legate al benessere in Trentino.

Fonte: La Repubblica.it – “David Karp, il mio Tumblr “Social Network per creare”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts