Trentino Nordic Skipass

è cominciata in questi giorni la vendita delle card “Trentino Nordic Skipass”, la grande novità  invernale per gli appassionati di fondo.

Si tratta di una tessera che dà  la possibilità  di accedere ai nove più importanti centri del Trentino dove si pratica questa disciplina e nel contempo offre anche una serie di vantaggi interessanti.

 

Con questo abbonamento si può sciare sulle più grandi ed attrezzate aree dedicate allo sci nordico, per un totale di 300 km di piste perfettamente agibili, dove gli appassionati possono trovare anche locali per il ristoro, per la sciolinatura, spogliatoi e scuole di sci.

Le località  che hanno aderito al sistema sono le Viote sul Monte Bondone, Lago di Tesero e Passo Lavazè in Val di Fiemme, San Martino di Castrozza e Passo Cereda nella valle del Primiero, Passo Coe a Folgaria, Millegrobbe a Lavarone, Passo Campo Carlo Magno a Madonna di Campiglio e Vermiglio in Val di Sole.

Le card vengono emesse direttamente dai centri fondo, ma danno la possibilità  di accedere anche alla piastra del ghiaccio di Lago di Tesero.

Vale la pena ricordare che i prezzi dello stagionale e del settimanale sono rimasti invariati rispetto allo scorso anno: lo stagionale individuale costa 70 euro, la formula famiglia offre la card per due persone al costo di 110 euro, quella per tre a 130 euro e quella per quattro a 140 euro. Confermate pure le tariffe dei settimanali, vale a dire 25 euro per la card individuale, 45 euro per quella riservata a due membri della stessa famiglia, 60 euro per quella riservata a tre e 65 per quella riservata a quattro o più. Per i bambini di età  inferiore agli otto anni l’ingresso alle piste è sempre gratuito.

Gli altri vantaggi offerti da “Trentino Nordic Skipass” sono un ingresso gratuito al Mart (Museo di Arte Moderna e Contemporanea) di Rovereto e di Trento e una visita gratuita con degustazione alle cantine vitivinicole e distillerie trentine che hanno aderito all’iniziativa. In questo modo vacanza, cultura e prodotti vengono proposti insieme a tutto vantaggio del cliente, in linea con la filosofia di marketing territoriale che seguita dalla Provincia Autonoma di Trento e dalla Trentino spa.

 

Da quest’anno, un’ulteriore novità . Lo skipass al portatore dedicato agli operatori turistici della località  (gli albergatori in primo piano), una card del costo di Euro 120,00 che oltre l’ingresso ai 9 centri del fondo di Trentino Nordic Skipass per tutta la stagione invernale 2004-2005 ed alla visita con degustazione gratuita presso le cantine vitivinicole e le distillerie che hanno aderito all’iniziativa contiene 10 ingressi gratuiti al MART di Rovereto.

Sul sito www.keyring.it potete trovare le proposte vacanza di alcune delle zone turistiche dove si pratica lo sci nordico e dove si può utilizzare la card.

Info: 0461.839000 – www.keyring.itwww.trentino.to/scinordico

 

 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts