Sia 2004 – Il messaggio dei Giovani Albergatori

Nell’ambito della 54a edizione del Sia (Salone internazionale dell’attrezzatura alberghiera) in corso a Rimini Fiera, si è svolto il convegno organizzato dai Giovani Albergatori – Federalberghi sul tema “Tra crisi e sviluppo. Quale futuro per il turismo del settore alberghiero italiano?”, in cui è emersa la crisi del settore turistico.

Il presidente nazionale dei Giovani Albergatori Federalberghi, Vincenzo Bianconi, ha sottolineato i quattro elementi sui quali occorrerà  lavorare e investire per uscire dalla crisi del settore: infrastrutture, fiscalità , centralizzazione delle strategie e risorse umane.

“L´Italia può competere solo sulla qualità  – ha affermato -, è questa la sfida. Una sfida che riguarda la qualità  dell’offerta a 360 gradi, dal sistema dei trasporti a quello delle strutture turistiche, dove tanti imprenditori sono partiti tempestivamente con i loro interventi, ma dove tanto è ancora da fare.

Se sino ad oggi il turismo è stato vissuto come una pianta spontanea, si rende ora necessaria una pianificazione industriale del comparto

L’assessore al Turismo del Comune di Rimini, Massimo Lugaresi, ha ricordato, nel quadro di “Sia 2004”, come nel territorio riminese vi siano stati degli investimenti volti alla destagionalizzazione del turismo, attraverso la realizzazione di infrastrutture importanti come la nuova Fiera di Rimini.

“La crisi del settore è comunque evidente e legata sostanzialmente a tre elementi – ha però ribadito -: calo delle presenze, calo della temporalità  della vacanza e, soprattutto, calo della capacità  di spesa pro-capite”.

Gli alberghi devono offrire esperienze, atmosfere – ha detto, nel proprio intervento Stefano Dall’Aglio, docente dell’Università  di Bologna – e ciò si ottiene con ˜teste pensanti’.

La Spagna sedici anni fa decise di investire sul sapere del management, l’Italia ha deciso invece di puntare tutto sulla promozione e manca tuttora una vera scuola di formazione del management alberghiero”.

FONTE: comunicato stampa TTG

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts