La percezione online – Che cos’è? Quanto è importante? E come la si trasmette?

Antichi proverbi, tramandati dai nostri nonni, ci ricordano come “La prima impressione non è quella che conta” oppure che “L’abito non fa il monaco”… Ma siamo sicuri che questi proverbi vengano rispettati, Soprattutto quando ci troviamo non nel mondo reale ma nel mondo online, virtuale?!

Quanto è importante la percezione, soprattutto online?! E che cos’è esattamente? La percezione non è altro che l’idea che una persona crea nel suo immaginario rispetto ad un’altra persona e risulta un elemento fondamentale soprattutto nel “personal branding”, perché come anche per la reputazione, non è altro che quello che gli altri pensano ciò che tu sia.

Secondo studi scientifici, ci vogliono pochissimi secondi per farsi un’idea su una persona: e se questa idea risulta essere negativa, però, occorre un’enorme fatica per far cambiare la propria opinione. E se nel mondo reale già risulta essere complesso, pensate in quello online!

Di certo il contatto con la persona, il suono e il timbro della voce non possono esserci d’aiuto, nè le movenze e l’abbigliamento! Come si trasmette quindi la percezione online?

Semplicemente attraverso i colori, il layout e la grafica di un sito piuttosto che di un blog e soprattutto da cosa si scrive e come si comunicano i propri pensieri.

1. Layout, logo e colori risultano essere i fattori principali della percezione online: una grafica “old-style” e già rivista numerosissime volte, font troppo piccoli e bizzarri, loghi obsoleti e colori non in linea con la mission possono contribuire sicuramente a creare un’idea molto negativa nella mente del lettore. Se a questi fattori aggiungiamo lentezza del sito nel caricare certi file, il risultato è sicuramente un “sito da dimenticare”!

2. La seconda parte rilevante per la nostra percezione è il contenuto! Se abbiamo rispettato quanto sopra citato, non possiamo sicuramente tradirci con contenuti mediocri, anche all’interno dei social. Sicuramente questo secondo punto, risulta essere quello più complesso in quanto, se grafica del sito, stile e logo possono essere progettati ed acquistati da un professionista, i contenuti devono essere immessi regolarmente, sempre aggiornati e devono essere di alto livello per garantire una percezione eccellente!

Creare contenuti sempre aggiornati e nuovi può risultare forse un “lavoraccio”, ma è ciò che rende un sito vincente rispetto ad un altro e che permette di emergere.
Soprattutto negli ultimi anni, con l’era del web 2.0, ci troviamo a produrre numerosissimi contenuti anche per i social network, come aggiornamenti di stato, post testuali!

Anche noi di Ideaturismo crediamo profondamente che la percezione online non sia solo frutto dell’aspetto grafico di un sito ma soprattutto dei suoi contenuti: sempre aggiornati, originali e di qualità.
 
Fonte: ” L’importanza della percezione” – Blog Tagliaerbe.com 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts