Nuove tendenze: showrooming e webrooming

Tutti sappiamo che le abitudini dei consumatori sono in continua evoluzione: sono dotati di smartphone, lasciano recensioni, toccano con mano la merce nei negozi e poi l’acquistano online, o viceversa, si informano online e poi l’acquistano nei negozi. Parliamo di fenomeni quali showrooming e webrooming, che analizzeremo in seguito.

showroomingLa pratica dello showrooming consiste nell’informarsi di un prodotto all’interno del punto vendita, di riceverne tutte le informazioni utili, e infine comprarlo online. Questa pratica viene spesso adottata per risparmiare, perché si sa, online, si trovano prezzi più bassi rispetto ai negozi al dettaglio, ma nasce anche dall’esigenza del cliente di toccare con mano i prodotti prima di acquistarli.

Grazie alla, sempre maggiore, diffusione degli smartphone lo showrooming è un fenomeno in espansione anche in Italia, per questo i negozianti che non vogliono fallire devono adattarsi alle nuove tendenze.

showrooming - elettronicaEcco alcuni dati riguardanti il fenomeno presi da The Mobile Playbook di Google:

  • Il 43% dei consumatori cerca prodotti e naviga in negozio attraverso lo smartphone;
  • Il 30% degli uomini e il 25% delle donne controlla i prezzi in negozio con lo smartphone;
  • Il 22% dei clienti che escono dal negozio senza aver fatto un acquisto è stato influenzato dall’utilizzo degli smartphone;
  • Il 21% ha cambiato idea sull’acquisto online;
  • Il 22% ha cambiato idea sull’acquisto in negozio.

Il webrooming è la tendenza opposta allo showrooming. Il consumatore webrooming cerca online il prodotto a cui è interessato, ne ricerca informazioni e si reca infine in un negozio fisico per la valutazione finale e l’acquisto.

webrooming

Fino a poco tempo fa si credeva che lo showrooming avesse un grande impatto sui profitti dei negozianti e questi non avessero armi da giocare a loro favore.

Oggi, con l’utilizzo di vari mezzi, il fenomeno più in espansione è invece il webrooming, che ha portato a un incremento delle vendite dei negozianti.

Il motivo principale è che i rivenditori hanno capito l’importanza di avere canali multichannel e omichannel, di avere l’e-commerce oltre al negozio fisico, di migliorare l’esperienza dei clienti nel negozio, di poter ritirare gli acquisti effettuati online direttamente nel punto vendita e così via.

I motivi per cui si preferisce il webrooming rispetto allo showrooming sono vari e cambiano da persona a persona. C’è chi non vuole pagare le spese di spedizione, chi non vuole attendere i tempi di consegna, chi preferisce andare in un negozio fisico a vedere e toccare la merce prima dell’acquisto e chi nota una maggior facilità nel restituire il capo in caso di necessità.

Per far fronte a questi fenomeni i rivenditori devono quindi adattarsi ai cambiamenti e cercare di usare gli strumenti adatti a ricavare il meglio da entrambe le tendenze, showrooming e webrooming. Alcuni consigli da seguire:

  • Dovete essere multicanale, cioè comprendere aree fisiche ( il vostro negozio), web, social e mobile;
  • I prezzi non possono essere diversi da quelli online. Un cliente può anche essere fidelizzato, ma quando si tratta di prezzi fa sempre molta attenzione;
  • Proponete ottimi incentivi e servizi e conquisterete il cliente. L’interazione umana è infatti il principale motivo per cui alcuni consumatori preferiscono ancora acquistare direttamente in negozio;
  • Coinvolgete i vostri clienti chiedendo loro senza timore di interagire sulle vostre pagine social, lasciando un like, un commento o postando una foto;
  • E’ utile applicare sui cartellini dei vestiti dei QR-code, ai quali i consumatori possono accedere tramite telefono e ricevere, oltre alle informazioni sul prodotto, uno sconto immediato alla cassa qualora lo acquistassero in negozio. Così facendo si riduce la tendenza allo showrooming.showrooming - QRcode
  • Infine, dovete accettare le nuove abitudini dei consumatori: continueranno ad evolversi di pari passo con la tecnologia, basta solo tenersi aggiornati!

 

Vuoi essere costantemente aggiornato su diversi argomenti? Con IdeaTurismo puoi, compila il form qui sotto e chiedici una consulenza!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts