I micro-hotel in Giappone

I capsule hotel o capuseru hoteru sono nati in Giappone negli anni ’70, per opera dell’architetto Kurokawa Kisho. Oggi i capsule hotel si presentano come cubicoli in plastica di 150 cm per 200, destinati per lo più agli uomini di affari giapponesi che perdono il treno per tornare a casa.

Nei pressi delle stazioni di Umeda ad Osaka e di Shinjuku a Tokyo, oltre ai classici business hotel che affittano camere a 6000 Yen a notte (Euro 51,54), riempiti dagli uomini d’affari giapponesi, e i ryokan, che offrono prezzi dai 10000 Yen a notte (Euro 85,9), i capuseru hoteru affitano camere a prezzi che vanno dalle 2800 Yen (24,05 Euro) ai 4000 Yen (34,36 Euro).

Fino a poco tempo fa i capsule hotel erano esclusivamente riservati agli uomini. Oggi, grazie anche alla Japan National Tourist Organization, ci sono anche hotel-capsula misti (ancora pochi), con cubicoli per le donne e uomini sistemati su piani diversi.

Per chi non soffre di claustrofobia, i capuseru hoteru possono essere anche un’esperienza piacevole, perché offrono ogni tipo di comfort. Con un tocco di interruttore si può accendere la TV, regolare la sveglia e azionare l’aria condizionata.

A Tokyo, il Green Plaza Hotel di Shinjuku è il Gran Hotel del micro pernottamento.
L’hotel offre 600 cuccette di colore pastello, disposte su due righe parallele lungo un corridoio verde amaranto. I servizi includono 3 piani di macchinette automatiche per la distribuzione di birra, caffè, succhi di frutta, sigarette e perfino zuppe calde, una sala TV, un ristorantino aperto tutta la notte, terme con sauna, lettini per le lampade, una palestra e un centro massaggi akasuri. I servizi in camera sono sconosciuti da queste parti: il bagno è in comune.

A Osaka, i capsule hotel non hanno nulla da invidiare a quelli di Tokyo. Vicino alla stazione di Umeda, il Daitoyo Capsule Hotel conta oltre 200 cuccette, divise su 3 piani. Ogni camera ha aria condizionata, radio AM/FM, sveglia, lenzuola inamidate e una mini tv. Una tendina di stecche di bambolo, che copre una finestrella (che funge anche da porta), può essere abbassata per la privacy, ma non è sufficiente a isolarsi dal rumore.

Per i nottambuli il Daitoyo Capsule offre una sala TV e bar, dove è possibile fumare e gustare i famosi spaghetti di riso a meno di 500 Yen (Euro 4,29). Inoltre è possibile fare un po’ di ginnastica in palestra, lasciarsi andare nelle lussuose terme in stile romano, con piscina con alghe marine e una cascata gelata per la riattivazione della circolazione.

Una volta entrati in questi hotel, per prima cosa è necessario togliersi le scarpe, depositarle in un apposito armadietto e consegnare le chiavi al personale dell’hotel. Poi si compila un modulo (bastano nome e nazionalità). Prima di sistemarsi in camera, è buona norma accomodarsi in bagno per una veloce rinfrescatina e eventualmente cambiarsi. Infatti, a pagamento, è disponibile una chiave per un armadietto personale, dove il cliente può indossare comodi calzoncini di cotone e un accappatoio stile yukata. Prima di andare a letto si può guardare la TV, leggere il giornale o farsi una sauna. Nell’hotel sono compresi spazzolino da denti, rasoi usa e getta, asciugamani, shampoo, olio per capelli, asciugacapelli, acqua di colonia e una miriadi di altri cosmetici per la toletta inclusi nel prezzo.

Alcuni capsule hotel a Tokyo
Green Plaza Hotel: Shinjuku (10 minuti di passeggiata dalla stazione Shinjuku).
660 capsule, macchine distributrici, sala tv, ristorante aperto tutta la notte, bagno in comune, terme e sauna, lettini per lampade, palestra.
Soli uomini
¥4200 (Euro 36,08)

Capsule Inn Akasaka: 6-14-1 Akasaka, Minato-ku (3588-1811), stazione di Akasaka
600 capsule, bagno in comune, centro massaggi, sauna, doccia, sala convegni.
non si accettano carte di credito;
Soli uomini
¥4000 (Euro 34,36)

Central Inn Shibuya: 1-19-14 Dogenzaka, Shibuya-ku (3770-5255) stazione Shibuya
140 capsule, bagno in comune, doccia
non si accettano carte di credito
Soli uomini
¥3650 (euro 31,35).

Shinjuku Kuyakusyo-Mae Capsule Hotel: 1-2-5 Kabuki-cho, Shinjuku-ku (3208 0084) stazione Shinjuku
480 capsule, ristorante giapponese, centro massaggi, sauna
non si accettano carte di credito
Soli uomini
¥3650 (Euro 31,35).

Alcuni capsule hotel a Osaka
The Kansai Tourist Information Center (0724-566025) al Kansai International Airport.
Per informazioni vedere anche Osaka City Visitors’ Information Centers presso le stazioni di Shin-Osaka (6305-3311), Umeda (6345-2189) e Namba (6643-2125).

Daitoyo Capsule Hotel, Umeda (6312-7523), 15-minuti di passeggiata dalla stazione di Umeda:
bagno in comune, doccia, sauna, palestra, prodotti cosmetici per la toletta gratuiti
aperto dalle 16:00 alle 10:00
Soli uomini
¥3200 (Euro 27,49)

Capsule Hotel Asahiplaza Shinsaibashi, 2-12-22 Nishi-Shinsaibashi (6213-1991), accanto alla stazione di Shinsaibashi:
bagno in comune, sauna e ristorante
Soli uomini
dalla ¥3000 (Euro 25,77) a ¥5,000 (Euro 42,95)

Capsule Inn Namba, 1-7-16 Namba (6633-2666), accanto alla stazione di Namba
sala TV, TV in camera, macchine distributrici, giornali, bagno e sauna, prodotti per la toletta gratuiti
Uomini e donne
¥3000 (Euro 25,77)
Camere anche a partire da ¥7000 (Euro 60,13) a ¥10000 (Euro 85,90).

Una lista completa dei capsule hotel può essere richiesta direttamente alla Tourist Information Centre (TIC) in Tokyo, aperta i week end dalle 9:00 alle 17:00 e sabato dalle 9:00 alle 12:00.
Tokyo International Forum, 3-5-1, Marunouchi, Chiyoda-ku,
tel: 3201 3331.

Fonte: International Herald Tribune, 23 maggio 2008

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts