Il Marketing dei sensi

Immagini, odori, suoni, materiali, sapori studiati per raggiungere il pubblico obiettivo e per indurlo a determinate azioni. Questo e non solo è il marketing dei sensi, un approccio sempre più diffuso nei diversi settori del mercato, dove spuntano sale d’attesa pervase da profumi, reparti dei supermercati in cui si respirano odori irresistibili, negozi che sembrano set cinematografici, brani composti per osannare un prodotto.

Con il senso etico che quest’argomento merita, è stato scritto un libro che si fa leggere rapidamente e resta vivo in ogni lettore. Oggi il consumatore è protagonista delle sue azioni e questo testo contribuisce a renderlo consapevole e informato.

Il Marketing dei Sensi è un’opera che non può mancare nel background di chi agisce sul mercato, è il mezzo per fare un viaggio stimolante attraverso i sensi, per scoprire e superare i nuovi orizzonti del marketing sensoriale e della comunicazione emozionale.

Vista, udito, tatto, gusto, olfatto sono i canali per conoscere la realtà, per comunicare al 100% e per vivere da consumatori consapevoli. Nel libro sono trattate le tecniche più evolute per conquistare il mercato, tutti i segreti delle vendite e delle marche vincenti.

Il testo affronta anche temi discussi e delicati, come la comunicazione subliminale, lasciando ampio spazio all’etica e al buon senso. Scritto per tutti quelli che vogliono esplorare il marketing sensoriale e la comunicazione emozionale.

Diverso dal solito saggio o manuale di marketing per la sua vivacità e per la capacità di condurvi al centro dei temi trattati, con linguaggio diretto e di facile lettura. Un libro per manager, comunicatori, responsabili commerciali, imprenditori, venditori, commercianti, studenti e per tutti i consumatori.

Il Marketing dei Sensi è un progetto aperto, realizzato da 3 esperti del settore, che hanno voluto condividere le loro esperienze sul marketing dei sensi. L’idea è quella di creare una community sul tema, per continuare ad arricchire le conoscenze di quanti lo desiderano.

Fonte: post-news.it, 7 Luglio 2008

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts