LANCIARE UN PRODOTTO SUI SOCIAL MEDIA: 10 TATTICHE

Ti stai preparando a lanciare il tuo prossimo prodotto?
I lanci di prodotti non sono facili e quelli di successo sono quasi impossibili. Ma lanciarli col botto può fare un’enorme differenza nel ciclo di vendita del tuo prodotto o servizio.
Se ti trovi nel processo di pianificazione della tua strategia di lancio, questo post è giusto ciò che fa per te. Pronto per il decollo?

1. Progetta una campagna teaser

Un lancio di prodotto grandioso dovrebbe cominciare con una campagna teaser.
Le campagne teaser sono progettate per offrire informazioni preliminari  e di forte impatto sul prodotto prima del suo lancio, con lo scopo di che creare curiosità e aspettativa nei potenziali consumatori. In questo modo, quando arriva il gran giorno, gli utenti saranno pronti a condividere o comprare il tuo prodotto. Vedi la campagna teaser su Twitter dei Coldplay, che aiutò a lanciare il loro nuovo album nel 2014. Il gruppo nascose le parole delle canzoni del nuovo album nelle librerie di 9 differenti paesi e poi creò aspettativa per il lancio dell’album gestendo la caccia con post teaser promozionali sui social media.

2. Progetta un hashtag

Gli hashtag rendono facile la categorizzazione del tuo prodotto e assicurano che qualsiasi parte di contenuto o informazione tu o i tuoi utenti pubblichiate sia facilmente accessibile e raggruppata in un unico posto. Risultano praticissimi per il lancio di un prodotto, poiché raggruppando insieme i contenuti, rendono facile, per potenziali utenti o clienti, apprendere di più sul tuo prodotto con solo pochi click. Gli utenti possono anche condividere informazioni e indirizzare altri a questo prezioso bacino di informazioni semplicemente includendo gli hashtag, rendendo il passaparola semplice.

hashtag-nuovo prodotto-social media Mentre ti prepari per il lancio, rifletti attentamente sui tuoi hashtag. Assicurati che siano inediti, facili da ricordare e il più semplici possibile. Naturalmente i tuoi hashtag dovrebbero essere legati al prodotto o a qualsiasi azione tu voglia che i tuoi utenti intraprendano. Evita lunghe stringhe di parole e usa parole di cui sia facile fare lo spelling. Un esempio eccellente, a cui potresti addirittura aver partecipato, è la campagna #CatchDrogon della HBO. Per creare aspettativa intorno alla prima della Stagione 5 di Game of Thrones, la HBO chiese agli spettatori di avventurarsi in una caccia al drago e incluse #CatchDrogon in tutte le grafiche promozionali che condivise sui social per la campagna.
Mentre il tuo prodotto cresce, ti troverai a creare molti hashtag. Uno può essere il nome del tuo prodotto, un altro può alimentare la tua campagna teaser e il tuo lancio, e, se decidi di impegnare gli utenti in competizioni, creerai anche hashtag per ogni competizione.
Questo non significa che devi usarli tutti per tutto il tempo. Infatti, per principio, cerca di non allegare più di 3 hashtag a qualsiasi cosa posti. E, ovviamente, usa gli hashtag solo quando sono pertinenti.

3. Impegna l’utente in competizioni

A tutti noi piace vincere cose belle, giusto? Ospitare sui social media competizioni che ruotino intorno al lancio del tuo prodotto è un gran modo per promuoverlo. Per incoraggiare gli utenti a condividere informazioni sulla competizione o la loro risposta, cerca di accrescere la possibilità di un utente di vincere il montepremi, se hanno condiviso la loro risposta con altri.
Le competizioni che crei non devono neanche essere complesse. Puoi definire un argomento e chiedere al tuo pubblico di condividere foto di loro che si cimentano nell’impresa, usando un hashtag, chiedere loro di completare una storia basata su un suggerimento predefinito, o chiedere al pubblico di aiutarti a dare un nome al prodotto. Ricordati che non devi includere tutti i dettagli sulla competizione nell’immagine. Puoi includere informazioni su prezzi, regolamenti o scadenze all’interno del post. Se desideri includere tutti i dettagli nell’immagine, assicurati di usare una gerarchia nello strutturare tutte le informazioni che stai presentando.

4. Crea una Lista del Fondatore

Le persone amano far parte di gruppi esclusivi, speciali. Questo è esattamente ciò che offrirai loro se deciderai di sviluppare una lista del fondatore quando lanci il prodotto. Sostanzialmente creerai un gruppo speciale con persone che hanno espresso subito il loro interesse per il tuo prodotto. Fornirai aggiornamenti esclusivi solo a loro e condividerai speciali contenuti solo con loro. Questo può fare miracoli nel creare lealisti del brand.
Quindi come crei questa magica lista? Fai sapere al tuo pubblico che stai creando una lista per condividere le informazioni esclusive. Chiaramente non tutti saranno disposti ad aggiungere un’ulteriore newsletter alla loro casella mail, ma quelli veramente interessati a saperne di più sul tuo prodotto non esiteranno. Questi sono sostenitori preziosi con cui vorrai coltivare rapporti in futuro. Più avanti, quando si saranno appassionati al tuo prodotto, ti aiuteranno certamente a spargere la notizia.

5. Organizza un conto alla rovescia per creare curiosità

countdown-nuovo prodotto-social media
Fare un conto alla rovescia ti darà sia un modo per creare curiosità riguardo al tuo prodotto, sia un pretesto per pubblicare dei promemoria su di esso. È anche abbastanza facile da organizzare: tutto ciò che dovrai fare, è creare una grafica per ogni giorno con solamente il numero  diverso.
Vogliamo che la gente sia costantemente esposta a informazioni che ruotano intorno al tuo lancio. Il countdown è un ottimo metodo per mantenere alta la curiosità.

6. Sviluppa coerenza tra i post sui diversi social media

Mantieni coerente l’aspetto e il contenuto dei post tra i differenti canali social. In altre parole, se hai condiviso un post su Facebook riguardante i panda con l’illustrazione di un panda e una frase su quanto sono adorabili, dovresti fare lo stesso su Twitter. Non scambiare l’illustrazione con un’immagine.

interazione-social media Anche i post dovrebbero essere coerenti tra di loro. In altre parole, se hai deciso che lavorerai con fotografie dall’alto, assicurati di fare lo stesso per tutto il tempo. Un carattere grande, grassetto, bianco in un post? Accertati di usare lo stesso stile nel successivo. Questo manterrà il tuo profilo social legato al brand e sembrerà che esso venga gestito nello stesso posto.

7. Produci post costantemente – e nei momenti giusti

I social non vanno mai in vacanza. Mantieni il tuo flusso di post costante prima e dopo pranzo. Tu vuoi costruirti un posto nelle menti dei tuoi utenti e lottare per mantenerlo, non lasciando che si dimentichino di te. Per essere in grado di postare costantemente, dedicaci del tempo ogni mese a programma il tuo calendario di pubblicazione sui social media. Decidi che tipo di contenuto posterai ogni settimana e comincia a sviluppare elementi visivi e testuali per esso. In questo modo il lavoro sarà più leggero.
Questo tipo di pianificazione è anche ciò che ti permette di creare campagne coinvolgenti e corpose. Se hai deciso di voler creare competizioni, per esempio, puoi programmare un post sul loro annuncio, un post per ricordare agli utenti di parteciparvi e un post finale che annunci il vincitore.
Sii consapevole dei giorni e dei momenti in cui pubblichi. Post condivisi venerdì mattina, ad esempio, non riceveranno molta attenzione e saranno sostanzialmente una perdita del tuo tempo.

8. Progetta quiz divertenti

Io abbocco sempre all’esca dei social quando si tratta di quiz sul mio feed di Facebook. Sono colpevole di indugiare sui social per scoprire che principessa Disney sono o che tipo di squalo sarei – e so di non essere l’unica che cerca di determinare la sua identità attraverso quiz sui social media.

quizAvvantaggiati di questo e progetta quiz su argomenti che riguardino il tuo prodotto. Falli divertenti. Più li fai particolari, meglio è. A tutti noi piace condividere cose divertenti e questo rende i quiz un gran modo per diffondere notizie sul tuo prodotto e sul suo lancio. Per portare le persone a fare i tuoi quiz, dovrai naturalmente annunciare sui social che esistono. Crea un post condividendo il quiz e crea un link alla piattaforma che lo ospita. Sforzati di includere immagini che riguardino il contenuto del quiz, cercando di non allontanarti dallo stile del tuo brand. Ricorda, metti in evidenza gli share buttons  che permettono all’utente di collegarsi con i tuoi social media. Tu vuoi sempre che qualunque cosa i tuoi utenti postino si riferisca al tuo prodotto.

9. Non tralasciare le tue calls to action

Incorpora le calls to action nei tuoi post. Non è sufficiente solo condividere informazioni sul tuo lancio, per quanto il tuo prodotto sia fantastico, o adorabili le foto. Vorresti che gli utenti facciano passaparola? Vuoi che partecipino a una competizione? Faglielo sapere!

E non dimenticare, rendi belle le calls to action! Vuoi assicurarti che, mentre i tuoi utenti scorrono un mare infinito di social media e calls to action, le tue risaltino – e per i giusti motivi. Cura sia le tue immagini sia i tuoi messaggi.

10. Lanciati nelle conversazioni

Mentre i tuoi post guadagnano attenzione, comincerai a veder arrivare commenti e apparire le prime conversazioni. Inserisciti. Dedicati a coloro che si stanno dedicano a te. Questo è un modo eccellente per costruire un forte seguito e lealtà al tuo brand. Rispondi ai timori, condividi più informazioni se ti è richiesto o anche solo ringrazia per gli elogi quando arrivano.

commento-social media-interazioneIl lanciarti nelle conversazioni si estende però oltre la sola sezione dei commenti. Cosa c’è di tendenza sui social? Riguarda il tuo prodotto? Cos’hai da dire in proposito? Costruisci in risposta un post a proposito di questi temi. Questo non solo creerà un altro punto di contatto che permetterà agli utenti di dedicarsi a te; se ti sei impegnato potresti fare un bel colpo sui social ed essere condiviso moltissimo.
Se non hai niente da commentare, festeggia ciò che accade nella tua comunità e mantieni la conversazione viva in questo modo. Ci si potrebbe riuscire semplicemente, ad esempio celebrando un nuovo alto numero di seguaci.Celebra date significative, come il Giorno della Terra, Natale o qualunque data significativa per te o i tuoi seguaci.

Ed eccole qui: le 10 tattiche che ti aiutano a lanciare un prodotto usando i social media. Non devi usarle per forza tutte e 10. Dovresti determinare quali sono adatte al tuo caso e, considerata l’identità del tuo pubblico, quale sarebbe quella di maggior successo. Concentra i tuoi sforzi  sulle strategie che produrranno il maggior ritorno.
E, ricorda, i social media richiedono tempo e sforzo. Non ti guadagnerai un enorme seguito o reazione da un giorno all’altro, specialmente se sei completamente nuovo sulla scena. Sii tenace, posta contenuti di alta qualità, stai molto attento ai dettagli. Comincerai a vedere il tuo seguito crescere in men che non si dica.

 

 

Vuoi essere costantemente aggiornato su diversi argomenti? Con IdeaTurismo puoi, compila il form qui sotto e chiedici una consulenza!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts