La fotografia del comparto alberghiero italiano

L’assemblea elettiva nazionale ha effettuato un un incontro importante, dedicato al comparto del turismo:  l’assemblea  di Asshotel si è soffermata sugli adempimenti statutari e sulla presentazione dello studio sul settore turistico-alberghiero elaborato dall’Ufficio economico della Confesercenti nazionale e sulla base di un’indagine commissionata al Centro studi turistici di Firenze.

 

Secondo lo studio Asshotel, l’84% degli intervistati fa capo a società  alberghiere e il 16% invece a imprese individuali; nel 67,6% dei casi l’hotel è gestito direttamente, mentre la percentuale restante ha affidato a terzi l’attività .

 

Il 12,1% è in contratto d’affitto, e il 20,3% ha un accordo diretto di gestione-locazione. La maggioranza, poi, ha riferito di affidare all’esterno la produzione di alcuni servizi.

 

Sul fronte degli investimenti, invece, l’80% delle imprese alberghiere italiane ha affermato di aver realizzato opere di manutenzione o ristrutturazione negli ultimi tre anni; il 60% è intenzionato anche a fare lavori nei prossimi tre.

 

L’adeguamento degli impianti tecnici e tecnologici sono stati al centro degli investimenti, seguito dal restyling degli arredi delle stanze e poi dalla sicurezza

 

FONTE: TTG, 29 Novembre 2005

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts