Il turismo dei prossimi 15 anni

Viaggi più brevi ma più frequenti – almeno 4 all’anno – vissuti sempre più come necessità  e sempre meno come lusso.

E’ questa la tendenza che emergerà  con decisione nei prossimi 15 anni, secondo la ricerca realizzata dalla TDS Division nell’ambito del workshop ˜Mark&Tech’.
Importanti conseguenze nell’evoluzione del turismo avranno anche l’aumento dei viaggiatori anziani e dei single, e la richiesta di vacanze culturali ed eco-compatibili.
Le travel company dovranno, quindi, sviluppare soluzioni ad hoc strutturate in maniera flessibile, sia per quanto riguarda il prezzo che le attività  proposte nel pacchetto” .

FONTE: TTG, 3 Marzo 2006

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts