Il concetto degli hotel minimali giapponesi.

Yotel presenta l’albergo del futuro, ed è senza finestre.
Simon Woodroffe, l’estroso businessman e musicista inglese, ha rivelato al Wtm la sua nuova creatura, che segue quella della catena di ristoranti giapponesi Yo Sushi! che spopolano a Londra.
Yotel vuole infatti importare in Europa il concetto degli alberghi minimali giapponesi, però arricchito con elementi di design e di alta tecnologia.
Le camere saranno di 10,5 metri quadrati, tutte dotate di schermo piatto, una libreria musicale e di film, un letto ribaltabile, un bagno integrato e illuminazione regolabile in varie tonalità .
La novità  principale è che le camere non avranno finestre esterne ma una sorta di oblò sul corridoio. Indicativamente il prezzo di lancio sarà  di 70 sterline per camera doppia nel pieno centro di Londra. Altre location ancora top secret, ma tra le città  in cui è previsto un Yotel viene indicata anche Roma.

FONTE: TTG, 21 Novembre 2005

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts