Una vacanza in reclusione. Benvenuti in cella!

Voglia di una vacanza alternativa?! Stanchi dei soliti soggiorni al mare o in montagna?! Una nuova possibilità rispetto alla routine classica di vacanza, che si ripresenta ogni anno! Una vacanza in cella… in reclusione, per così dire!

Che oggigiorno le persone desiderino spingersi oltre, provare nuove emozioni ed esperienze autentiche, non avevamo dubbio! Ma fino a spingersi a trascorrere in cella le proprie vacanze, momenti in cui ci si dovrebbe godere la propria libertà, questo proprio no!

Vi starete domandando dove sia possibile sperimentare tutto questo?! Al Clink78 Hostel a Londra. Un’originale ostello “low-budget”, nelle vicinanze della King’s Cross Station, una casa restaurata e trasformata successivamente in un albergo!

Siete curiosi di sapere quale fosse la destinazione di questa casa in passato?! Try to guess… Una casa di detenzione, dove venivano reclusi tutti coloro in attesa di giudizio!

Le suites sono celle di isolamento per un totale di sette stanze, ognuno con porta blindata, sbarra e chiavistello, mentre le altre stanze sono camerate con cuccette!

Nel prezzo oltre a questa esperienza unica nel suo genere sono inclusi wi-fi gratuiti per rimanere sempre connessi anche in cella, utilizzo della cucina, TV, bar e una sala dotata di tutti i comfort!
Insomma, un’esperienza davvero da “detenzione”! Vi lasciamo pregustare alcune immagini…

Se vi capita di passare da quelle parti, fateci sapere come vi trovate e ricordate di immortalare questa vostra esperienza con il Pin di Ideaturismo – #contestravelmarketing! 😉

 

Fonte: La Repubblica.it – Vacanze in cella: benvenuti al Clink78 Hostel

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts