Consigli pratici per fidelizzare i clienti in hotel: 5 regole per convincere gli ospiti a ritornare!

La fidelizzazione è l’obiettivo finale di ogni imprenditore ed uno dei traguardi più elevati ed importanti da raggiungere per ogni azienda, senza distinzione di settori. Nell’ambito turistico, però, la fidelizzazione del cliente assume un ruolo fondamentale, perché non va ad interessare solamente l’aspetto legato ai profitti, ma porta con sé il fenomeno del passaparola, che, quando si tratta di vacanze, è una delle fonti principali a cui una persona tendenzialmente si affida.

Un cliente fidelizzato, che ogni anno decide di trascorrere le sue vacanze in una determinata struttura ricettiva, al suo ritorno racconterà a parenti, amici e colleghi la sua esperienza, consigliando la località  turistica e l’albergo in questione. Per questo motivo la fidelizzazione non porta solamente un ritorno in termini economici, ma rappresenta uno degli strumenti migliori per farsi pubblicità e per farsi conoscere.

La maggior parte degli albergatori, quando si interfaccia con i clienti, lo fa dando quasi per scontato che questi non torneranno più, che sono di passaggio e che tanto vengono da molto lontano per una vacanza che solo una percentuale irrisoria rifarà. La conseguenza diretta di questo atteggiamento è quella di non dare peso ai dettagli e di non impegnarsi per rendere speciale quel soggiorno, che forse sarà l’unica occasione di incontrarsi in questa vita… ma forse no!


Per questo il modo migliore per offrire un servizio di qualità e per riuscire a catturare ogni cliente potenzialmente fidelizzabile, è quello di comportarsi come se ogni ospite prima o poi tornasse a soggiornare da noi. Ma come possiamo convincere dei turisti ad affezionarsi alla nostra struttura e a farli uscire dall’hotel con l’idea di tornare da noi e da nessun altro?

Quello che ci serve in questo caso è un vero e proprio piano di fidelizzazione, che ci aiuti a seguire costantemente una strategia di atteggiamenti tali per cui riusciamo a lasciare il segno nella memoria del cliente. Per riuscire a fare centro nel cuore degli ospiti e farli innamorare del vostro hotel, qui sotto trovate quelle che secondo noi sono le 5 regole fondamentali, per riuscire ad offrire davvero qualcosa di più ai vostri clienti!

  1. Prediligere sempre il contatto umano: la cortesia di una stretta di mano, il calore di un sorriso e l’allegria di una chiacchierata saranno sempre ripagate! Parlate con i vostri ospiti, ricercate il contatto e il dialogo faccia a faccia; in questo modo potrete capire subito il loro livello di soddisfazione, la qualità dei vostri servizi e lascerete nel loro cuore un piacevole ricordo
  2. Cercate di stupire: se l’aspettativa del cliente è eguagliata e confermata, la vacanza sarà  un’esperienza positiva, ma, se l’aspettativa viene superata, magari con qualche particolare inedito e non previsto, l’ospite sarà veramente soddisfatto e non si dimenticherà mai più di voi.
  3. Andate incontro alle esigenze dei clienti e siate flessibili: fate fare una buona colazione, anche per chi arriva all’ultimo momento, preparate un caffè in anticipo per chi parte la mattina molto presto e permettete a chi ne ha davvero bisogno di lasciare la camera in ritardo senza sovrapprezzo: i vostri clienti ve ne saranno sempre grati.
  4. Curate i contatti in modo particolare e personale: una newsletter regolare e ben calibrata vi aiuterà a rimanere sempre in contatto con i vostri clienti più affezionati, ma se a questa allegate un’offerta speciale, con una proposta economica dedicata esclusivamente ai vostri ospiti più fedeli, li farete sentire speciali e sarà un ottimo incentivo a ritornare nella vostra struttura.
  5. Fatevi ricordare: un pensiero da portare a casa, un gadget dell’hotel con il vostro logo, un prodotto tipico locale: è questo il modo migliore per accomiatarsi con il cliente, che ogni volta che vedrà il vostro regalo si ricorderà della vostra struttura e della vacanza che ha trascorso da voi.


Ognuno ha i suoi modi per farsi conoscere, per farsi ricordare e per convincere il cliente a fare ritorno: qualunque essi siano, l’importante è seguire la strada della fidelizzazione, che si rivelerà sempre una strategia vincente, a partire dal contatto umano, alla newsletter, fino ai gadget!

…A proposito di gadget, anche noi di Ideaturismo Marketing & Consulting, esperti professionisti di consulenza turistica, abbiamo le nostre simpatiche spille firmate, che potrai portare sempre con te nei tuoi viaggi in giro per il mondo! Richiedi il nostro PIN, te lo spediremo a casa gratuitamente e potrai partecipare al nostro #contestravelmarketing, il concorso fotografico per vincere una giornata di consulenza gratuita presso i nostri uffici!

Fonte: bookingblog.com

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts