L’evoluzione del concetto di benessere: dal wellness al benessere totale

Ideaturismo e Vitalis Dr. Joseph hanno presentato ieri il convegno “Il marketing multisensoriale in hotel” per approfondire il tema del benessere e presentare un’analisi dei nuovi trend di mercato.

Molti sono stati gli operatori che hanno partecipato alla convention ed hanno avuto la possibilità di dibattere sul tema dell’evoluzione del sistema wellness, confrontandosi anche sulle nuove esigenze dei clienti.

Negli ultimi anni il concetto di wellness è radicalmente cambiato, passando da un concetto legato al benessere temporaneo e parziale ad un wellness medico che si traduce nella ricerca del benessere totale, un benessere che coinvolga i cinque sensi, che rigeneri il corpo, la mente e lo spirito. Ecco dunque che il benessere passa attraverso il centro wellness e i suoi trattamenti, ma anche attraverso l’alimentazione, la struttura dell’albergo, l’ambiente e la scoperta del territorio.
Il cliente si aspetta oggi di vivere “un’esperienza del benessere” attraverso un percorso guidato tra relax e attività fisica e ha voglia di lasciarsi coccolare dal piacere di godere delle cose genuine e semplici.


La qualità della vacanza non viene data dunque dalla sola struttura wellness, da un bagno turco o da una sauna, ma dalla cura e dalla qualità di un servizio completo, che parte dalla figura dell’albergatore e corre lungo tutti i rapporti umani che il cliente intrattiene nella struttura. Il personale dell’albergo e del centro wellness diventa importante per veicolare la filosofia del benessere e del relax a 360° e per sottolineare l’unicità di un’esperienza completamente slegata dalla frenesia quotidiana di casa.

I nuovi trend del benessere vedono il wellness come medical-wellness, dove i clienti ricercano una cura ai loro “problemi” attraverso i trattamenti e desiderano essere consigliati dagli esperti. Si evolve attraverso queste esigenze del mercato anche la figura dell’estetista, che deve essere sempre più attenta alla cura della salute e deve essere supportata da personale specializzato.


Per affrontare le sfide del mercato, le strutture devono puntare oggi più che mai su strategie di specializzazione per cogliere le esigenze delle nicchie di mercato (secondo l’analisi della Long Tail), considerando che questo diventerà sempre più popolato di persone anziane, che avranno bisogno di trattamenti di benessere, cura del corpo e della salute…

“Quello che bisogna fare oggi – sottolinea Maurizio Giuliani di Ideaturismo – è riuscire a cambiare la nostra offerta per arrivare a vendere “filosofie di vita”, ricordi ed esperienze“. Ognuno potrà così portare a casa e ricordare la vacanza anche grazie ai piccoli acquisti presso i vostri centri beauty… una crema, una tisana, un profumo per rivivere un’esperienza fantastica

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts