Come aumentare i CTR dei vostri annunci con le nuove estensioni di Google Adwords!

Se tra le strategie per promuovere la vostra struttura avete scelto anche Google Adwords, l’evoluzione di questo strumento vi aiuterà nel difficile compito di presentarsi in maniera efficace al proprio target di riferimento. Google cerca sempre infatti di migliorare i propri servizi ed è perciò in costante evoluzione.

L’ultima novità è un’estensione di Google Adwords che offre la possibilità di rendere più completi gli annunci a pagamento, in modo tale da attirare maggiormente l’attenzione degli utenti. La nuova estensione si chiama “callout” e garantirà nuove potenzialità per i vostri annunci a pagamento. Potrete infatti aggiungere ulteriori dettagli all’annuncio, per rendere la vostra immagine ancora più completa ed accattivante. I dettagli maggiormente significativi della vostra struttura che la rendono unica, contribuiranno ad un amento del tasso percentuale di click (CTR) sull’annuncio.

Se usate Google Adwords, sarete a conoscenza delle estensioni già presenti, ovvero località, recensioni, sitelinks, di chiamata e app. Per utilizzare al meglio le potenzialità  di questo strumento, ogni estensione va completata in maniera puntuale, poiché queste informazioni influenzeranno la posizione del vostro annuncio.

Le “callout” non sono cliccabili, ma permettono di aggiungere delle informazioni descrittive nell’annuncio di testo standard, al fine di offrire un ulteriore spazio all’hotel e alle informazioni che si ritiene peculiari della propria attività. Inoltre, non ci sono limitazioni e potrete scrivere tutto quello che pensate sia più opportuno per la vostra pubblicità. Per riuscire nell’obiettivo di aumentare i CTR sull’annuncio grazie alle “callout”, concentratevi su alcuni elementi che possono distinguere la vostra struttura dagli altri competitor:

  • I vostri servizi esclusivi, come una piscina esterna, il minibar, l’area giochi per bambini, il centro benessere e così via.
  • L’USP del vostro hotel, ovvero l’argomentazione esclusiva di vendita (Unique Selling Proposition), quindi se siete un 5 stelle, avete camere con vista mare, o ancora se siete vicini ad attrazioni turistiche.
  • Una call-to-action o un’offerta speciale, che sebbene non sia cliccabile risulta comunque più efficace di una frase semplice.
  • Un messaggio temporizzato, grazie al quale è possibile pianificare con date di inizio e fine il vostro “callout”.

Infine, grazie a questa nuova estensione , avrete la possibilità di creare dei “callout” personalizzati per i dispositivi mobili, scegliendo anche un messaggio, magari a tempo, con offerte dedicate e visibili immediatamente su dispositivi mobili.

Ideaturismo, come società  di consulenza e marketing specializzata nel settore turistico-alberghiero, conosce al meglio le opportunità che possono dare gli strumenti forniti da Google e fornisce ai propri clienti i consigli adatti per aumentare il proprio business.

Fonte: bookingblog.com; it.adwords-community.com Ph Credits: tlcws.com

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts