Cos’è la Vinoterapia.

La vinoterapia consiste in una serie di trattamenti e “immersioni” nel vino. Ma si utilizza anche l’uva in ogni sua forma e tipi di lavorazioni possibili. Polveri, creme, estratti contro le rughe, i cedimenti cutanei e la cellulite.
I benefici della vinoterapia derivano dalla ricchezza dei polifenoli contenuti negli acini dell’uva. Questi rinforzano la microcircolazione, aumentando la resistenza dei vasi sanguigni; impediscono la distruzione dell’acido ialuronico e di quello glicolico; proteggono le fibre di elastina e collagene.
Insomma: una vera e propria rivoluzione in allegria nel campo dell’estetica!

I tesori salutari contenuti nell’uva – e trasferiti in parte anche nel vino – non si limitano agli effetti “per via interna”, ma possono produrre grandi benefici anche “per uso esterno”. Da non molti anni sono usciti in commercio tanti prodotti cosmetici a base d’estratti di vite, di uva, di vinaccioli, dagli effetti astringenti e rinforzanti per l’epidermide e la microcircolazione capillare, senza contare l’azione di barriera contro gli agenti atmosferici e protettiva contro i micidiali radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento della pelle.

Ma l’uso cosmetico dell’uva non si ferma qui. Una delle tendenze più in voga nel mondo delle cure di benessere e di estetica è la vinoterapia, anche se il termine non sarebbe del tutto corretto. Non si tratta, infatti, di fare una cura a base di vino, ma a base di uva per uso esterno.
La vinoterapia è nata in Francia, nella zona di Bordeaux (una garanzia!) per iniziativa di Mathilde Cathiard, figlia dei proprietari dei vigneti Chateaux Smith Haut-Lafitte, che pensato di utilizzare l’uva come la talassoterapia e le cure termali tradizionali utilizzano acqua, fanghi, erbe ed oli aromatici.
Molti i trattamenti idratanti ed elasticizzanti possibili, i massaggi, gli impacchi, le maschere e il peeling per il viso e il corpo con acini freschi d’uva Cabernet, Merlot e Raboso, o con mosto fresco ed olio di vinacciolo, oppure il richiestissimo bagno nella botte con uva fresca, vinacce, mosto o vino.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts