BloggerDay: la sfida vinta dal Ciasa Alpina Relax Hotel

Ideaturismo, società di marketing e consulenza in ambito turistico con sede a Trento, c’era durante queste 3 emozionanti giornate di BloggerDay al Ciasa Alpina Relax Hotel in Val di Fassa.

C’era quando i blogger si sono lanciati nella loro prima discesa con lo slittino in Val Monzoni, hanno assaggiato il Puzzone di Moena e hanno conquistato le piste per sci e snowboard e i sentieri per le ciaspole a Passo San Pellegrino.

Ideaturismo c’è oggi a testimoniare il successo dell’evento organizzato dall’hotel in Val di Fassa: non solo i numeri importanti registrati sui canali social, ma il sorriso, l’entusiasmo e la soddisfazione dei 29 blogger che hanno partecipato a BloggerDay. Un evento unico, con il quale gli organizzatori hanno vinto 3 sfide importanti.

BloggerDay in pillole

Non un tradizionale Blog Trip in Trentino, ma un evento dedicato ai blogger, che hanno avuto la possibilità di incontrarsi, ritrovarsi e condividere nuove emozioni in un entusiasmante weekend in Val di Fassa. Il Ciasa Alpina Relax Hotel a Moena, in collaborazione con Ideaturismo, altri colleghi (come Camping Vidor, Pineta Hotels e Hotel Costabella) e gli ambasciatori, ha studiato per loro un programma ad hoc, per far conoscere le eccellenze e la storie del proprio territorio.

  • 3 giorni ricchi di attività all’aria aperta sulla neve (slittata notturna in Val Monzoni, con brulè nella Baita da Nello, ciaspole e sci a Passo San Pellegrino con la Scuola di Sci di Moena – Dolomiti), ma anche momenti enogastronomici (degustazione di formaggi delle Dolomiti, mortadella di Massimo Goloso, grappe L’Ones, Hugo Spritz) e culturali (Viac cultural de Moena con accompagnatore, mostra d’arte di Jonkman e Tagliazucchi in hotel per il progetto Vacanzarte)
  • 29 blogger da tutta Italia: bloggers, travel bloggers, food bloggers
  • Continua interazione 2.0 su blog, Facebook, Twitter, Instagram, Foodspotting, Storify, YouTube…
  • Special Guest Star: Taggone, sempre presente in ogni momento di #BloggerDay

La prima sfida vinta: condividere le eccellenze del territorio

L’obiettivo del Ciasa Alpina Relax Hotel a Moena: far sperimentare a tutti i partecipanti la vacanza in Val di Fassa, a 360 gradi. Le emozioni durante le tre giornate non sono mancate: chi già  conosceva Moena ha avuto modo di arricchire il proprio bagaglio personale con nuove esperienze (molti hanno indossato le ciaspole per la prima volta e in pochi avevano provato la magia di una slittata in notturna!), chi non era mai stato in Trentino è rimasto incantato dal fascino della montagna. Ognuno di loro ha provato delle sensazioni uniche e diverse, che condivideranno con i propri followers in modo sincero e spontaneo.
Attraverso le loro parole e foto, il Ciasa Alpina desidera porsi ai turisti potenziali nel modo più trasparente e sincero, parlando “con loro” e non “a loro”.

La seconda sfida vinta: creare rete


Il BloggerDay non avrebbe avuto il medesimo successo senza la rete che i gestori del Ciasa Alpina Relax Hotel Matteo e Sonia, con il supporto di Ideaturismo, hanno creato dietro l’evento stesso.
E’ sicuramente un punto di forza dell’hotel in Val di Fassa: la sua capacità di instaurare delle relazioni con i colleghi Camping Vidor, Hotel Costabella, Pineta Hotels e Active Hotel Olympic (superando i limiti della concorrenza) e con gli ambasciatori e le eccellenze del territorio (Cantina Endrizzi, Massimo Goloso, Hugo Spritz, Pastificio Felicetti, Arte Boccanera, Bepo Mich, Grappe L’Ones, Scuola di Sci di Moena – Dolomiti, Peter Brunel, Trentino Marketing, Apt Fassa).

Tutte queste realtà hanno preso parte al #BloggerDay per un unico scopo comune: raccontare e valorizzare i tesori che il Trentino e la Val di Fassa custodiscono.

La terza sfida vinta : regalare un sogno

Non è semplice, è un obiettivo ambizioso. In questi mesi abbiamo supportato il Ciasa Alpina Relax Hotel ad individuare le esperienze più emozionanti della Val di Fassa e a mettere in contatto tra loro le diverse realtà. Una volta “programmato” il sogno, lo abbiamo vissuto a fianco dei blogger, passo dopo passo, per arricchire l’esperienza con racconti legati al territorio ed essere presenti per tutto il supporto pratico e organizzativo che occorre inevitabilmente in eventi di questo genere. #BloggerDay continua poi virtualmente in rete, attraverso la gestione dei canali social (Facebook, Twitter, Foodspotting, Flickr, Instagram, etc.).

La parola al Ciasa Alpina Relax Hotel

Concludiamo il racconto di questa meravigliosa esperienza, con le parole di ringraziamento di Sonia e Matteo del Ciasa Alpina Relax Hotel per tutti i sognatori di #BloggerDay:

“Grazie per la partecipazione attiva e l’entusiasmo. Abbiamo creduto fortemente in questo progetto e la vostra risposta ci gratifica dell’impegno sostenuto nell’organizzare il #BloggerDay. Crediamo che il futuro dell’esperienza di vacanza passi anche da qui”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts