Addio mete esotiche, la rivincita della montagna

L’autunno è in corso, ma c’è già  nell’aria voglia di neve ed il settore del turismo invernale è in piena attività  per preparare la stagione 2004/2005. L’appuntamento ormai di rito, per dare il via ufficiale all’inverno turistico-sportivo, è Skipass – Salone del Turismo e degli Sport Invernali – in calendario dal 29 ottobre all’1 novembre 2004, presso il quartiere fieristico di Modena.
La manifestazione, giunta alla sua XI edizione, è una grande vetrina di novità  e tendenze di tutto il mercato che ruota attorno all’ambiente della montagna – sport, attrezzature tecniche, tempo libero, intrattenimento, vacanze, eventi.
Grazie ad una formula originale e consolidata, che offre una gradevole combinazione di sport, spettacoli, eventi professionali e per il pubblico, Skipass ha conquistato, fra addetti ai lavori ed appassionati, un meritato successo che ne fa la manifestazione leader nel suo settore.
 
La montagna come destinazione di vacanza non impegnativa – weekend, long-weekend, settimana bianca – sta riconquistando fascino ed interesse presso il pubblico, dopo anni di declino in favore di mete esotiche, più o meno vicine ed a buon prezzo. La rassicurante e tradizionale vacanza bianca è tornata in auge nelle preferenze dei turisti italiani, grazie a recenti stagioni d’ottimo innevamento, al desiderio di viaggi verso mete tranquille e poco distanti da casa, ma anche al bisogno di concedersi un’evasione ecologica, a contatto con un ambiente ed un territorio tutelati e rispettati. Gli operatori turistici della montagna stanno svolgendo un ruolo decisivo.
 
Chi ha captato in tempo l’evoluzione del mercato, ha capito che occorre rimodellare l’offerta, rispondendo alle esigenze dei turisti e battendo sul tempo la concorrenza. La cara, vecchia settimana bianca si è rifatta il look ed è diventata una proposta di vacanza estremamente dinamica, flessibile ed aperta ai gusti ed alle richieste di tutti. In montagna non ci si va più solo per sciare: ci sono infinite attività , giochi e sport facili e divertenti per godersi la neve e la natura invernale, senza essere necessariamente degli esperti di attacchi, tavole e scarponi. E non c’è solo la neve: wellness, terme, spettacoli ed eventi culturali, mercatini, gastronomia, visite ai musei, shopping tipicoâ… anche tutto questo è vacanza in montagna.
 
Chi lavora nel settore del turismo invernale, trova a Skipass un appuntamento professionale importante ed unico nel suo genere. E’ lo Skiworkshop – Borsa del Turismo Invernale, giunto quest’anno alla sua 9^ edizione. Continuamente perfezionato nel corso degli anni, lo Skiworkshop offre ai suoi partecipanti concrete opportunità  di contatti B2B con una selezione d’organizzazioni turistiche italiane ed estere specializzate nel turismo invernale. Si tratta di un appuntamento fondamentale per saggiare l’evoluzione del mercato delle vacanze bianche. Lo Skiworkshop 2004 si svolgerà  nella giornata di domenica 31 ottobre, dalle ore 09.30 alle ore 16.00 e prevederà , come di consueto, gli incontri diretti tra i rappresentanti della domanda italiana che determina importanti flussi di turismo organizzato (sci club, snowboard club, cral e dopolavori, istituti scolastici) con l’offerta, costituita da oltre 150 operatori provenienti dalle più note località  montane italiane ed europee.
 
 
Lo Skiworkshop ha registrato nel 2003 l’adesione di oltre 150 operatori dell’offerta italiana ed estera di turismo montano, che hanno incontrato 180 operatori della domanda italiana ed estera specializzati nella programmazione e vendita di turismo tematico invernale, per un totale di oltre 5000 incontri professionali, che si sono spesso tradotti in contratti commerciali, ossia in movimenti turistici.
 
Come ogni anno, lo Skiworkshop propone interessanti novità , con l’obiettivo di favorire incontri sempre più mirati e qualificati fra offerta e domanda di turismo montano. L’edizione 2004 coinvolgerà  oltre 30 qualificati decisori dell’associazionismo provenienti dal Sud Italia e dalle isole.
Le aree del meridione italiano rappresentano, infatti, bacini molto appetibili che, però, sono raramente coinvolti in iniziative di promozione turistica specializzata nel Nord Italia. Si tratta di mercati cui prestare grande attenzione, perchè, per la loro crescente propensione a programmare soggiorni in località  montane, rappresentano un valido interlocutore per gli operatori turistici interessati ad ampliare le proprie possibilità  di business.
 
 
Comunicato stampa:
Info Borsa del Turismo Invernale – Skiworkshop 2004
Tourist Trend MG – tel. 051 840058 fax 051 6752266
info@tourist-trend.it; www.tourist-trend.it
 
 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Recent Posts